ConFoo: Call for paper is now Open

L'uso di vecchi codici con le nuove versioni di PHP

Da quando il PHP è divenuto un linguaggio di scripting popolare, esistono più fonti che producono listati di codice che si possono adoperare nei propri scripts. La maggioranza degli sviluppatori del PHP ha cercato di renderlo compatibile con le versioni precedenti, perciò uno script creato per una vecchia versione del PHP dovrebbe girare senza modifiche (in teoria) in una più recente. In pratica, spesso possono servire delle correzioni.

Ecco due delle più importanti modifiche apportate al vecchio codice:

  • Il disuso dei vecchi arrays $HTTP_*_VARS (che devono essere dichiarati global quando vengano adoperati all' interno di una funzione o di un metodo). In PHP » 4.1.0 furono introdotti i seguenti autoglobal arrays: Essi sono: $_GET, $_POST, $_COOKIE, $_SERVER, $_FILES, $_ENV, $_REQUEST, e $_SESSION. Anche i vecchi arrays $HTTP_*_VARS, quali $HTTP_POST_VARS, esistono. Dal PHP 5.0.0, gli array di variabili predefinite possono essere disabilitati con il parametro register_long_arrays .
  • Le variabili esterne non vengono più registrate nel global scope per default. In altre parole, da PHP » 4.2.0 la direttiva PHP register_globals è off per default in php.ini. Il metodo consigliato per accedere a questi valori è quello che fa uso degli array autoglobali suddetti. Scripts, libri e tutorials più vecchi possono contare su questa direttiva su on. Se essa fosse on, per esempio, qualcuno potrebbe usare $id dall'URL http://www.example.com/foo.php?id=42. La variabile, $_GET['id'] sarebbe disponibile indifferentemente del fatto che sia on od off.
Per ulteriori dettagli su queste modifiche, vedere la sezione sulle variabili predefinite ed i links ad essa connessi.

add a note add a note

User Contributed Notes

There are no user contributed notes for this page.
To Top