Precedenza degli operatori

La precedenza di un operatore specifica come esso tenga legate assieme "strettamente" due espressioni. Per esempio, nell'espressione 1 + 5 * 3, la risposta è 16 e non 18 perché l'operatore di moltiplicazione ("*") ha una precedenza più alta rispetto all'operatore di addizione ("+"). Le parentesi possono essere usate per forzare la precedenza, se necessario. Per esempio: (1 + 5) * 3 viene valutata 18.

Quando gli operatori hanno precedenza identica, la loro associatività decide come gli operatori sono raggruppati. Per esempio "-" è associativo a sinistra, quindi 1 - 2 - 3 è raggruppato come (1 - 2) - 3 e valutato come -4. D'altra parte "=" è associativo a destra, quindi $a = $b = $c è raggruppato come $a = ($b = $c).

Operatori di uguale precedenza che non sono associativi non possono essere usati vicini l'uno all'altro, per esempio 1 < 2 > 1 è illegale in PHP. D'altra parte l'espressione 1 <= 1 == 1 è legale, perchè l'operatore == ha una minore precedenza dell'operatore <=.

L'associatività è significativa solo per gli operatori binari (e ternari). Gli operatori unari sono prefisso o suffisso, quindi questa nozione non è applicabile. Ad esempio !!$a può essere raggruppato solo come !(!$a).

L'uso delle parentesi, anche quando non strettamente necessario, può spesso aumentare la leggibilità del codice rendendo il raggruppamento esplicito piuttosto che fare affidamento sulla precedenza e sull'associatività implicite degli operatori.

La seguente tabella fornisce una lista della precedenza degli operatori con gli operatori a più alta precedenza elencati prima. Gli operatori presenti nella medesima linea hanno uguale precedenza, in questi casi la loro associativià decide il raggruppamento.

Precedenza degli operatori
Associatività Operatori Informazioni aggiuntive
(n/a) clone new clone e new
destra ** operatori aritmetici
(n/a) + - ++ -- ~ (int) (float) (string) (array) (object) (bool) @ aritmetici (unari + e -), incremento/decremento, bitwise, casting del tipo e controllo dell'errore
sinistra instanceof tipo
(n/a) ! logici
sinistra * / % aritmetici
sinistra + - . aritmetici (binari + e -), array e stringhe (. prima di PHP 8.0.0)
sinistra << >> bit
sinistra . stringhe (a partire da PHP 8.0.0)
non associativi < <= > >= confronto
non associativi == != === !== <> <=> operatori di confronto
sinistra & operatori sui bit e riferimenti
sinistra ^ operatori sui bit
sinistra | operatori sui bit
sinistra && operatori logici
sinistra || operatori logici
destra ?? null coalescing
non associativi ? : ternari (associativi a sinistra prima di PHP 8.0.0)
sinistra = += -= *= **= /= .= %= &= |= ^= <<= >>= ??= operatori di assegnazione
(n/a) yield from yield from
(n/a) yield yield
(n/a) print print
sinistra and operatori logici
sinistra xor operatori logici
sinistra or operatori logici

Example #1 Associatività

<?php
$a 
5// (3 * 3) % 5 = 4
// l'associatività dell'operatore ternario differisce da quella di C/C++
$a true true 2// (true ? 0 : true) ? 1 : 2 = 2 (prima di PHP 8.0.0)

$a 1;
$b 2;
$a $b += 3// $a = ($b += 3) -> $a = 5, $b = 5
?>

La precedenza e l'associatività dell'operatore determinano solo come le espressioni sono raggruppate, esse non specificano un ordine di valutazione. PHP non specifica (nel caso generale) in quale ordine un'espressione è valutata e un codice che presuppone uno specifico ordine di valutazione dovrebbe essere evitato, perchè il comportamento può cambiare tra le versioni di PHP o in base al codice circostante.

Example #2 Ordine di valutazione indefinito

<?php
$a 
1;
echo 
$a $a++; // può stampare 2 o 3

$i 1;
$array[$i] = $i++; // può impostare l'indice 1 o 2
?>

Example #3 +, - e . hanno la stessa precedenza (prima di PHP 8.0.0)

<?php
$x 
4;
// questa linea potrebbe causare un risultato inaspettato:
echo "x minus one equals " $x-", or so I hope\n";
// perché è valutata come questa linea (prima di PHP 8.0.0):
echo (("x minus one equals " $x) - 1) . ", or so I hope\n";
// la precedenza desiderata può essere forzata usando le parentesi:
echo "x minus one equals " . ($x-1) . ", or so I hope\n";
?>

Il precedente esempio visualizzerà:

-1, or so I hope
-1, or so I hope
x minus one equals 3, or so I hope

Nota:

Sebbene = abbia una precedenza minore rispetto alla maggior parte degli altri operatori, PHP permette comunque espressioni simili alla seguente: if (!$a = foo()), in questo caso l'output di foo() viene inserito in $a.

Log delle modifiche

Versione Descrizione
8.0.0 La concatenazione delle stringhe (.) ora ha una precedenza inferiore rispetto all'addizione/sottrazione aritmetica (+ e -) e lo spostamento bit a bit a sinistra/destra (<< e >>); precedentemente aveva la stessa precedenza di + e - e una precedenza superiore a << e >>.
8.0.0 L'operatore ternario (? :) ora è non-associativo; precedentemente era associativo a sinistra.
7.4.0 Fare affidamento sulla precedenza della concatenazione di stringhe (.) rispetto all' addizione/sottrazione aritmetica (+ o -) o lo spostamento bit a bit a sinistra/destra (<< o >>), ovvero utilizzarli insieme in un'espressione senza parentesi, è deprecato.
7.4.0 Fare affidamento sull'associatività a sinistra dell'operatore ternario (? :), ovvero annidare più operatori ternari senza parentesi, è deprecato.
add a note add a note

User Contributed Notes 8 notes

up
170
fabmlk
7 years ago
Watch out for the difference of priority between 'and vs &&' or '|| vs or':
<?php
$bool
= true && false;
var_dump($bool); // false, that's expected

$bool = true and false;
var_dump($bool); // true, ouch!
?>
Because 'and/or' have lower priority than '=' but '||/&&' have higher.
up
27
aaronw at catalyst dot net dot nz
4 years ago
If you've come here looking for a full list of PHP operators, take note that the table here is *not* complete. There are some additional operators (or operator-ish punctuation tokens) that are not included here, such as "->", "::", and "...".

For a really comprehensive list, take a look at the "List of Parser Tokens" page: http://php.net/manual/en/tokens.php
up
48
Carsten Milkau
10 years ago
Beware the unusual order of bit-wise operators and comparison operators, this has often lead to bugs in my experience. For instance:

<?php if ( $flags & MASK  == 1) do_something(); ?>

will not do what you might expect from other languages. Use

<?php if (($flags & MASK) == 1) do_something(); ?>

in PHP instead.
up
11
ivan at dilber dot info
5 years ago
<?php
// Another tricky thing here is using && or || with ternary ?:
$x && $y ? $a : $b// ($x && $y) ? $a : $b;

// while:
$x and $y ? $a : $b// $x and ($y ? $a : $b);

?>
up
1
instatiendaweb at gmail dot com
1 year ago
//incorrect
$a = true ? 0 : true ? 1 : 2; // (true ? 0 : true) ? 1 : 2 = 2
//Unparenthesized `a ? b : c ? d : e` is not supported. Use either `(a ? b : c) ? d : e` or `a ? b : (c ? d : e)`
//correct
$a = (true ? 0 : true) ? 1 : 2; // (true ? 0 : true) ? 1 : 2 = 2

==> correction documentation.
up
0
noone
2 years ago
Something that threw me of guard and I hadn't found it mentioned anywhere is if you're looking to asign a value in an if statement condition and use the same value in the said condition and compare it to a different value note the precedence of operators.

if($a=5&&$a==5){
  echo '5';
} else {
  echo 'not 5';
}
//echos  not 5

You'll get a Notice:  Undefined variable: a;
This happens because the expression is treated as
($a=5&&($a==5))
In this case $a was undefined.

Use parentheses to enforce the desired outcome or and instead of &&.
if(($a=5)&&$a==5){ // or $a=5 and $a==5
  echo '5';
} else {
  echo 'not 5';
}

//echos  5

We get no notice!

A use case for this can be a three part condition that first checks if a value is valid, second assigns a new variable based on the first value and then checks if the result is valid.

$ID=100;

if ($ID&&($data=get_table_row_for_ID($ID))&&$data->is_valid()) { //NOTE: assigned $data
// do something with the data
}

If assigning variables in an if condition I recommend adding a comment at the end of the line that such an action took place.
up
1
karlisd at gmail dot com
6 years ago
Sometimes it's easier to understand things in your own examples.
If you want to play around operator precedence and look which tests will be made, you can play around with this:

<?php
function F($v) {echo $v." "; return false;}
function
T($v) {echo $v." "; return true;}

IF (
F(0) || T(1) && F(2)  || F(3)  && ! F(4) ) {
  echo
"true";
} else echo
" false";
?>
Now put in IF arguments f for false and t for true, put in them some ID's. Play out by changing "F" to "T" and vice versa, by keeping your ID the same. See output and you will know which arguments  actualy were checked.
up
-2
anisgazig at gmail dot com
1 year ago
Three types of operator associativity in php.
1.left
2.rigt
3.non-associativity

Category of three operators are right associativity
1)**
2)=,+=,-=,*=,/=,%=,&=,^=,|=,<<=,>>=,??=,.=
3)??

Category of eight operators are non-associativity
1)clone new
2)++,--,~,@
3)!
4)<,<=,>,>=
5)<<,>>
6)yield from
7)yield
8)print

Rest of the operators are left associativity
To Top